OM.EN S.r.l.
Il tuo consulente aziendale in italia
                            

icon news omen title

News

 

DPCM 27 agosto 2021 Gazzetta Ufficiale n. 240 del 07/10/2021
Approvazione delle linee guida per la predisposizione del piano di emergenza esterna e per la relativa informazione della popolazione per gli impianti di stoccaggio e trattamento dei rifiuti.

Sono state approvate le Linee guida per la predisposizione del Piano di emergenza esterna e per la relativa informazione della popolazione per gli impianti di stoccaggio e trattamento dei rifiuti - emanate nel DPCM del 27/08/2021 - secondo le quali i titolari delle attività di tali impianti, entro sessanta giorni dalla sua entrata in vigore, devono trasmettere al prefetto competente per territorio, ai sensi dell’art. 26 bis, del decreto legge 8 ottobre 2018, n. 113, convertito con modificazioni dalla legge 1° dicembre 2018, n. 132, tutte le informazioni utili per l’elaborazione o per l’aggiornamento del Piano di Emergenza Esterna.

 

Il prefetto, entro dodici mesi dal ricevimento delle informazioni necessarie inviate dal gestore delle predette attività, redigerà il Piano di Emergenza Esterna o, se necessario, provvederà al suo aggiornamento nei modi previsti dalle Linee Guida emanate dal DPCM 27 agosto 2021 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 240 del 07/10/2021.

Per le Province autonome di Trento e Bolzano restano ferme le competenze loro affidate dai relativi statuti e dalle relative norme di attuazione, ai sensi dei quali provvedono alle finalità del decreto.

ALLEGATO: Gazzetta Ufficiale n. 240 del 07.10.2021

IL NOSTRO SERVIZIO:

Consulenza per aggiornamento del Piano D’emergenza Interno come previsto dalla legge 1 dicembre 2018, n. 132, art. 26-bis aggiornato con DPCM 27 agosto 2021 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 240 del 07/10/2021 che si applica a tutti i gestori di impianti di stoccaggio e di lavorazione dei rifiuti, esistenti o di nuova costruzione.

Il servizio comprende l’aggiornamento da parte di tecnico OM.EN s.r.l. del Piano di Emergenza Interno secondo le disposizioni allo scopo di definire procedure interne per:

  • Controllare e circoscrivere gli incidenti in modo da minimizzare gli effetti e limitarne i danni per la salute umana, per l’ambiente e per i beni;
  • Mettere in atto le misure necessarie per proteggere la salute umana e l’ambiente dalle conseguenze di incidenti rilevanti;
  • Informare adeguatamente i lavoratori e i servizi di emergenza e le autorità locali competenti;
  • provvedere al ripristino e al disinquinamento dell’ambiente dopo un incidente rilevante.

Invitiamo i nostri gentili Clienti e tutti coloro che fossero interessati a rispondere alla presente ENTRO e NON OLTRE il 29/10/2021, richiedendo di ricevere un’apposita offerta (considerata l’imminente scadenza entro cui adempiere al nuovo obbligo, fissato per il 06/12/2021).

Sedi OM.EN S.r.l.
  • Via Umberto Terracini n° 14
  • 43052 Colorno (PR) - ITALIA
  • +39 0521 312577
  • +39 0521 811003
  • info@euroomen.it
  • C.F. e P. IVA 02350360349
  • Via Altiero Spinelli n° 35
  • 42023 Cadelbosco Sopra (RE) - ITALIA
  • +39 0522 919326
  • info@euroomen.it
  • C.F. e P. IVA 02350360349

2019 © OM.EN S.r.l. | Pagina generata in 0.97 secondi. Memoria utilizzata per caricare la pagina: 19.04MB.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie tecnici di parti terze per la condivisione delle informazioni attraverso i social network. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy e cookie policy che la cookie policy.